Autunno

fugge
fugge come il tempo
il giallo di una foglia impazzita
vortice disordinato
nello spazio che la separa dalla morte

vittima del passo che calpesta
ultimo suono e grido
fra sorelle
nel tappeto d’ambra

freddo e umido di foschia
come sudario
che saluta l’inverno

poi…

cristalli bianchi
dal lento cadere
mutano silenziosi
il volto delle stagioni.

(bruno)

AUTUMN

flees
flees as the weather
a yellow leaf crazy
vortex disorderly
in the space that separates them from death

victim step that tramples
last sound and cry
between sisters
in the carpet of amber

Cold and wet haze
as a shroud
which salutes the winter

then …

white crystals
by the slow fall
peaceful change
the face of the seasons.

(bruno)

Annunci

Informazioni su iviaggidibruno

https://viaggioacuore.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. poetyca ha detto:

    Tempo e stagioni

    Stagioni che stillano,
    nutrono o inaridiscono l’anima.

    Stagioni che danzano,
    in vorticose figure che esaltano,
    una promessa, un ricordo
    e questa nostalgia che squarcia

    Sentieri e inerpicate
    oltre questo spazio
    per essere senza confine
    una nuova vittoria
    alla carne che urla

    02.01.2008 Poetyca

    Time and seasons

    Seasons that dripping,
    they bring nutrients
    or they dry up the soul.

    Seasons dancing,
    in swirling figures that exalt,
    a promise, a memory
    and that this nostalgic tears

    Paths and perched on
    over this space
    to be without borders
    A new victory
    the flesh that screams

    02.01.2008 Poetyca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...