CONSAPEVOLEZZA

Osservo dagli spalti del fortino
sopraggiungere
avvisaglie di consapevolezza,
attimi di smarrimento,
saranno truppe amiche o nemiche?
Dovrò ospitare presso la mia corte
tributando loro
tutti gli onori che merita
una onorevole delegazione straniera
oppure
preparare una strenua resistenza?
Mettere in moto
le più sofisticate macchine da guerra?
Sono dotato di mura solide
o invece
qualche piccola crepa nel sistema di difesa
permetterà
a pochi nemici prima
e all’intero esercito poi
di espugnare il fortino?
Confondo forse il colore degli stendardi
oppure il riflesso del sole
inganna la natura dei colori?
Sento un canto di battaglia
o sono invece parole
che subdole si insinuano nell’anima?
Voglio combattere e respingere
o lasciarmi convincere da loro?
E’ così drammatico e difficile
accettare di essere veri?

(bruno)

Annunci

Informazioni su iviaggidibruno

https://viaggioacuore.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. poetyca ha detto:

    Essere veri spesso richiede coraggio,
    ma sapersi difendere da un mondo che desidera invadere, stravolgere
    e strangolare la nostra libera espressione a causa dei tanti compromessi
    è guadagnare sempre la capacità di essere superiori agli eventi, arroccati
    nella nostra roccaforte per non essere mai sconfitti.

    Un sorriso
    Daniela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...