MI BASTA CHE DOMANI TU SIA IL MIO GIORNO

Mi basta che domani

tu sia il mio giorno.

Non potrei usare la matrice del tuo sogno

come un falsario di realtà.

Vorrò trovarti li

bella come il mattino,

colmare le tue braccia

di fiori raccolti a notte.

Farò una corsa sui tetti

randagio e smarrito

per cercare la strada dove sarai.

L’abbraccio di quei fiori

luccicanti di rugiada

si farà chiarore

per trovare il tuo passo.

E se la notte sembrerà lunga

saccheggerò le stelle

che restino senza casa.

Così il timbro del nuovo giorno

nascerà con lo sparo della tua luce.

Annunci

Informazioni su iviaggidibruno

https://viaggioacuore.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. poetyca ha detto:

    Passaggio ad Est

    Luce nuova
    accarezza il giorno
    dove le stelle sparse
    sul cuscino
    hanno tutte il tuo nome
    Passaggio ad Est
    con le braccia
    colme di fiori
    a profumare l’aria
    in sorrisi di gioia
    Forse questo
    è solo un sogno
    o il ritmo lento
    di un blues
    color rugiada
    Soffici e dolci
    ricordi della notte
    su note piene
    d’incantevoli colori
    dove tutto è storia

    14.04.2012 Poetyca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...