IL FOGLIO DEI GIORNI

Voglio trascinare qui

la traccia sfumata dei giorni.

Che i sorrisi perduti

si facciano concreto inchiostro

e scrivano pure righe tristi.

L’interlinea, anche se bianca

sarà il contraltare colorato.

Voglio che la pagina

diventi il lavoro grafico dell’emozione

e che le proporzioni sfasate

trasformino bianche e neri

in altalena senza fiato.

Voglio che

quando il foglio verrà ripiegato

i suoi bordi intatti

facciano pensare ad un racconto

celato

e vergine di storia.

Annunci

Informazioni su iviaggidibruno

https://viaggioacuore.wordpress.com/
Questa voce è stata pubblicata in Poesie e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a

  1. poetyca ha detto:

    Al risveglio di Primavera

    Voglio danzare
    ancora una volta
    in arcobaleni di speranza
    nella ritrovata aurora
    che sinuosa avvolge
    lo sguardo ed il cuore
    Incontrare pensieri
    in una parola nuova
    ricamata di vita
    come farfalla
    che dispiega le ali
    al risveglio
    della Primavera

    04.03.2012 Poetyca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...